“Il massacro nella chiesa del Texas non intimidirà la chiesa”

Reazioni evangeliche alla tragedia

Roma (AEI), 7 novembre 2017 – “Il massacro di domenica scorsa alla First Baptist Church di Sutherland Springs (Texas), in cui sono morte 26 persone e molti sono i feriti, era finalizzato a terrorizzare i credenti”. Questo è il commento di Russell Moore, presidente della Commissione etica e libertà della Convenzione delle chiese battiste del Sud pubblicata sul Washington Post. Come sta emergendo in questi giorni, le motivazioni del massacratore, uomo violento ed abusivo, erano di vendetta personale animata da risentimenti vari e da una professione dichiaratamente anticristiana.

Leggi tutto

Servire bene, sino alla fine

Il primo convegno YLG Europeo a Budapest

Budapest (Ungheria), 26 ottobre 2017 – Finire bene marciando bene ora, questo è stato il leitmotiv che ha caratterizzato il primo incontro europeo del Younger Leaders Generation, organizzato per conto del comitato europeo del Movimento di Losanna e tenutosi dal 19 al 22 ottobre 2017. Finire bene, perché mentre tutti affrontano crisi e difficoltà, il 50-60% di leader crolla, mollando la propria missione, schiacciato da pressioni, isolamento e peccato. La seconda lettera di Paolo a Timoteo è stato il testo guida. Orientati da questo i 60 presenti da 23 Paesi d’Europa, Italia inclusa (con Sarah Breuel e Alessandro Piccirillo), hanno fatto uso del convegno per fare rete, ricevere mentoring e lavorare in gruppi ai temi della crescita della leadership, della ricerca di fondi, dell’evangelizzazione e dell’identità sessuale.

Leggi tutto

Quale missione nell’Europa postmoderna e postcristiana?

L’assemblea dell’Alleanza Evangelica Europea

Roma (AEI), 12 ottobre 2017 – Si è tenuta a Praga, dal 9 al 12 ottobre 2017 l’assemblea generale dell’Alleanza Evangelica Europea, che quest’anno incentrata sul tema della Missione in Europa in un contesto postmoderno e postcristiano. I lavori, cui hanno preso parte circa 100 delegati provenienti da 29 nazioni diverse, hanno riguardato le implicazioni di un società europea sempre più secolare, dove il nominalismo religioso e le varie questioni politico sociali offrono terreno fertile per nazionalismi e populismi di vario genere.

Leggi tutto

Sottocategorie