La Spagna inaugura il primo monumento dedicato ad un protestante

Al riformatore Casiodoro de Reina, in nome della tolleranza e della libertà

Roma (evangelicalfocus.com, AEI), 31 ottobre 2020 – La Spagna, proprio come l’Italia è stato uno di quei paesi che nel sedicesimo secolo più che conoscere la Riforma protestante, ha subito più di altri le conseguenze della Controriforma. L’inquisizione, nel nome di Cristo, mise al rogo centinaia di migliaia di ebrei, mori e protestanti spagnoli innocenti e quest’ombra sulla sua storia non si è mai dissolta del tutto. Nei secoli, proprio come in Italia, la situazione è rimasta pressoché congelata ed il Paese non ha mai conosciuto un risveglio; per questo la prima inaugurazione di un monumento ad un protestante è degna di nota.

Leggi tutto

Una chiamata alla responsabilità civica per il bene della nazione

Un appello in vista delle elezioni USA

Roma (AEI), 9 ottobre 2020 – Riceviamo e volentieri pubblichiamo un comunicato del NAE (Associazione nazionale degli evangelici USA):

Come cristiani evangelici, siamo chiamati da Cristo ad amare Dio e il nostro prossimo. Come cittadini che seguono questa chiamata, dobbiamo impegnarci nell’umiltà, nel civismo, nel rigore intellettuale ed onestà nelle questioni sociali complesse e controverse che stanno interrogando la nostra nazione. Invitiamo tutti i credenti in Cristo - che siano democratici, repubblicani o indipendenti- ad unirsi a noi nel ricercare il bene della nazione per il bene di tutta la popolazione.

Leggi tutto

Quali rischi per la laicità nel progetto francese sul “separatismo religioso”?

Un’intervista a Nancy Lefèvre, giurista del CNEF

Roma (AEI), 9 ottobre 2020 – In questi giorni il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato una nuova proposta di legge per contrastare il cosiddetto “separatismo religioso” praticato in particolare da alcune comunità islamiche, ossia quella tendenza a vivere nel paese ma in comunità del tutto separate dal resto della società. Il CNEF (Consiglio Nazionale Evangelici di Francia), con una presa di posizione il 1 ottobre 2020, ha dichiarato di non essere in generale preoccupato fintanto che i principi basilari di libertà vengano garantiti.

Leggi tutto

Sottocategorie