Premio Nobel per la pace al Presidente dell’Etiopia

Aby Ahmed è un credente evangelico

Roma (AEI), 15 ottobre 2019 – Il premio Nobel per la pace 2019 è stato assegnato a Abiy Ahmed, presidente dell’Etiopia e cristiano evangelico.  Ahmed è un giovane leader visionario che con coraggio e determinazione ha potuto imporsi ed imporre la sua filosofia di "medemer"  che vuol dire "sommarsi"  trasformando la politica dell’Etiopia  e la geopolitica del Corno d'Africa in poco tempo.  Studi di filosofia e risoluzione di conflitti, di fede evangelica e di un’oratoria eccellente, dopo esser nominato primo ministro circa un anno fa ha liberato tutti i prigionieri politici, ha teso la mano agli avversari politici e fatto un accordo di pace col governo eritreo per risolvere l'impasse che durava da venti anni ottenendo straordinari risultati.

Leggi tutto

L’AEI a Ginevra all’incontro sulla libertà religiosa in Italia

Un’occasione importante presso le Nazioni Unite

Roma (AEI), 25 settembre 2019 – Una delegazione dell’Alleanza Evangelica Italiana, formata dal presidente Giacomo Ciccone e dall’avv. Damaris Marletta, parteciperà all’incontro sulla libertà religiosa in Italia, previsto a Ginevra il 30 settembre p.v.  Insieme ad altre ONG e associazioni, l’incontro sarà con il Presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani del Ministero degli Affari Esteri, Min. Plen. Fabrizio Petri.

Leggi tutto

Algeria, preoccupa la violazione della libertà religiosa

Chiusi luoghi di culto e poste ulteriori restrizioni

Roma (AEI), 24 settembre 2019 – La situazione in Algeria continua ad essere imprevedibile per i credenti evangelici. Nonostante l’esistenza di una norma contro la blasfemia, il governo algerino ha deciso di servirsi di un sistema più burocratico che negli ultimi anni ha portato alla chiusura di chiese, librerie, scuole bibliche e luoghi di culto cristiani. La situazione procede tra alti e basi dal 2006, quando l’allora presidente Bouteflika cercò di imbrigliare i culti non-musulmani, approvando una legge che prevede la possibilità di incontrarsi unicamente in luoghi di culto con una specifica destinazione d’ uso a scopo religioso. Tuttavia la commissione che può rilasciare questo genere di autorizzazioni, ad oggi non ha mai rilasciato nessun permesso per alcun luogo di culto.

Leggi tutto

Sottocategorie